Aumenta la dimensione del testo Diminuisce la dimensione del testo
ISTITUTO COMPRENSIVO MACERATA CAMPANIA





Stampa
Carta del Docente

La carta del docente: come e quando spendere il bonus di 500 euro



Finalmente si sa qualcosa sulla cosiddetta Carta del Docente, che metterà a disposizione i 500 euro (o meno se non è stata completata la rendicontazione dello scorso anno) per l'aggiornamento professionale.Innanzitutto occorre sapere che prima di poter iniziare a spendere il bonus occorrerà attivare la card, dotandosi del codice SPID, una sorta di identità digitale che consentirà di accedere, con un’unica username e un’unica password, ad un numero considerevole e sempre crescente di servizi pubblici. Potrete ottenere questo codice fin da ora sempre che riusciate a disricarvi tra diverse complicazioni presenti nella procedura.Per ottenere il codice SPID ecco il link: www.spid.gov.it/richiedi-spid. Una volta ottenuto il codice occorrerà registrarsi nella piattaforma www.cartadeldocente.istruzione.it, che sarà attivata entro il 30 novembre.Attraverso la card sarà possibile effettuare acquisti presso gli esercenti ed enti accreditati a vendere i beni e i servizi che rientrano nelle categorie previste dalla norma."Ogni docente, utilizzando l’applicazione, potrà generare direttamente dei "Buoni di spesa” per l’acquisto di libri e di testi, anche in formato digitale, per:– l’acquisto di pubblicazioni e di riviste utili all'aggiornamento professionale;– l’acquisto di hardware e software;– l’iscrizione a corsi per attività di aggiornamento e di qualificazione delle competenze professionali, svolti da enti accreditati presso il Ministero dell’Istruzione;– l’iscrizione a corsi di laurea, di laurea magistrale, specialistica o a ciclo unico, inerenti al profilo professionale;– l’acquisto di biglietti per rappresentazioni teatrali e cinematografiche;– l’acquisto di biglietti di musei, mostre ed eventi culturali e spettacoli dal vivo;– iniziative coerenti con le attività individuate nell'ambito del piano triennale dell’offerta formativa delle scuole e del Piano nazionale di formazione."Quindi, aldila' della forma piuttosto discutibile con cui e' stato scritto il documento, sembra di capire che sarà ad esempio possibile utilizzare il bonus per finanziare corsi di formazione organizzati dalle singole scuole, come avvenuto lo scorso anno scolastico. Sarà sufficiente esibire al soggetto erogatore del servizio il Buono Spesa generato.




   
  Ultimi aggiornamenti  Ultimi aggiornamenti   I più visitati  I più visitati   Statistiche portale  Statistiche portale
  • Utenti collegati: 118
  • Utenti registrati: 3
  • Contenuti presenti: 88
  • Accessi univoci: 11649
  • Documenti in area download: 3
   
© 2014,2021 ISTITUTO COMPRENSIVO MACERATA CAMPANIA Obiettivi di accessibilità | Note legali | contattaci | Area Riservata

P.iva 94017830616

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido! Level A conformance icon, 
                                              W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0 Cynthia Tested!


Designed and Hosted By 3D Solution S.r.l.
MyPortal Educational & Government è un servizio fornito dalla 3D Solution S.r.l.
MyPortal Educational & Government versione: 1.6.9
La pagina é stata elaborata in ,06 secondi
CALENDARIO EVENTI LIBRI DI TESTO DOCUMENTI MODULISTICA CIRCOLARI ORARI RICEVIMENTOFORMAT I.C. ORARIO LEZIONI IMMAGINIPROGETTIDOCENTIAREA SOSTEGNOEXPOPTOFRAV   AREA RISERVATA        DOCENTIBussola della trasparenzaPONREGOLAMENTIStrumento musicale
DOVE SIAMO STORIA PRESIDENZA SEGRETERIA ORGANI COLLEGIALI FUNZIONI STRUMENTALI RSU
CONTATTA LA REDAZIONE ULTIMO NUMERO ARCHIVIO
INFANZIAPRIMARIASECONDARIA DI PRIMO GRADO
P.O.F.- PTOF VIAGGI USCITE DIDATTICHEPROGETTI
SPAZI ATTIVITA' EVENTIGiornalino scolstico ARCHIVIO DIDATTICOBIBLIOTECAGENITOREALUNNI